Thank you for shopping with us. However, the transaction has been declined.

Evento 2021

Cristina García Spínola


Giornalista, atleta, scrittrice, attivista per diritti delle donne

È stata la prima donna spagnola a fare il giro del mondo in bicicletta in solitario.Tre anni sui pedali con un obiettivo in mente: lottare a favore dei diritti delle donne.

Nata a Las Palmas nel 1976, Cristina Spínola si laurea a 23 anni all’Università Complutense di Madrid.
Solo diciottenne lavora come giornalista presso il quotidiano La Provincia – Diario di Las Palmas, per poi consolidare la sua esperienza come reporter in tv con Antenna 3, TVE e Televisión Canaria.

A partire dal 2005, unisce la sua vocazione giornalistica all’impegno sociale e alla passione per lo sport e l’avventura, realizzando un viaggio in solitaria in bicicletta attraverso le sette isole delle Canarie, sostenendo la parità di genere.
Questa esperienza dà l’avvio alle future spedizioni che le permetteranno di attraversare in bicicletta 27 paesi e pedalare per oltre 30.000 km, ottenendo nel 2017 il record di prima donna spagnola ad aver girato il mondo su due ruote senza supporto tecnico e in solitaria. Dalla questa esperienza è nato il libro autobiografico “Sola en bici” (Ediciones Casiopea).

Dopo una parentesi in kayak, di 45 giorni e 800 km navigati, oggi Cristina è impegnata nel raggiungimento di un nuovo sogno: arrivare in bicicletta fino in Senegal partendo dalla Spagna, ma l’obiettivo rimane immutato nel tempo: promuovere la parità di genere e l’emancipazione delle donne in tutti i settori della società.

Davide Cerullo


Fotografo e scrittore ex-camorrista oggi impegnato nel sociale

Classe 1974, napoletano, è il nono di quattordici figli. Passa l’infanzia tra le “Vele” di Scampia, quartiere tra i più degradati della città partenopea, tristemente noto anche grazie a “Gomorra”, di Saviano. La sua adolescenza  è segnata dalla separazione dei suoi genitori e dalla gavetta tra le file della camorra fin da ragazzino.
L’esperienza presso il carcere di Poggioreale, definisce per sempre la traiettoria della sua vita. Entra in contatto per la prima volta con una copia del Vangelo che diventa spunto di riflessione per rivalutare la sua vita.
Un incontro che lascia il segno e che lo porterà gradualmente al riscatto e a condurre una vita normale. 

Dalla sua esperienza nascono diverse pubblicazioni e mostre fotografiche. Tra le più rilevanti “Visage de Scampia” un libro di fotografia pubblicato in Francia dalla prestigiosa casa editrice Gallimard, in collaborazione con Erri De Luca, Christian Bobin e Ernest Pignon-Ernest.

Oggi Davide Cerullo, dopo 20 anni vissuti a Modena, è tornato a Scampia dove, con la sua associazione “L’albero delle Storie,” lavora per promuovere la legalità sul territorio e per la difesa dei diritti dei più piccoli.

Foto: Sergio Agazzi

Simona Atzori


Ballerina, pittrice, scrittrice e coach
Ambasciatrice per la danza nel mondo

Pittrice, ballerina, scrittrice e coach motivazionale, nata senza gli arti superiori ha saputo trasformare la sua unicità in arte grazie alla danza e alla pittura.

È nata a Milano nel 1974, si avvicina all’arte da piccolissima e a 11 anni entra a far parte dell’Associazione dei Pittori che Dipingono con la Bocca e con il Piede.
I suoi quadri sono esposti in tutto il mondo.

Oltre alla pittura, Simona ha una passione per la danza classica, che pratica da quando aveva sei anni. La sua grazia e la sua bravura la portano a calcare i principali teatri italiani e internazionali al fianco di étoile d’eccellenza come Roberto Bolle, nel tour “Roberto Bolle and friends”.

Simona, riceve la sua consacrazione mediatica dopo l’apparizione come Ambasciatrice per la Danza nel Grande Giubileo del 2000 e come protagonista della cerimonia di apertura delle Paraolimpiadi nel 2006.

Dalla sua esperienza, nasce SimonArte Dance Company, che conta numerose collaborazioni con i danzatori del Teatro alla Scala di Milano.
Tre le sue pubblicazioni: “Cosa ti manca per essere felice?” (Mondadori 2011) “Dopo di noi (Mondadori 2014) e “la strada nuova” (Giunti 2018).

Simona testimonia il suo atteggiamento positivo e la sua accettazione alla vita incontrando i ragazzi nelle scuole e attraverso conferenze motivazionali aperte al pubblico.
Proprio per essersi sempre distinta per il suo impegno, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano l’ha insignita dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica Italiana nel 2012.

Enzo Muscia


Imprenditore, Ceo di A Novo Italia, scrittore, Cavaliere al merito della Repubblica Italiana

Imprenditore, scrittore, protagonista di un film che racconta la sua storia e Cavaliere al merito della Repubblica Italiana, per aver salvato l’azienda in cui lavorava e i suoi dipendenti dal fallimento, rilevandola.

Oggi cinquantenne, Enzo Muscia entra a ventisette anni nella filiale italiana della multinazionale francese A Novo, con sede a Saronno.

Il suo percorso professionale è una escalation: da tecnico specializzato fino al vertice come direttore commerciale.

La decisione che cambia per sempre la sua vita arriva nel 2011, quando l’azienda dichiara il fallimento e la conseguente chiusura dello stabilimento italiano. La resilienza e l’audacia di cui è dotato gli danno l’impulso di ipotecare la casa di proprietà per rilevare l’azienda e assumere alcuni dei suoi colleghi in cassa integrazione.

Sotto la guida di Muscia, dal 2011 ad oggi A Novo Italia, specializzata in assistenza e vendita di apparecchiature elettroniche, non ha fatto altro che crescere, con un bilancio all’attivo e l’apertura di una nuova filiale a Torino nel 2018.

La sua storia è stata fonte di ispirazione per il film Rai, “Il mondo alle spalle”, in cui Enzo è interpretato da Giuseppe Fiorello. Un’esperienza professionale straordinaria che si intreccia con la vita privata dell’imprenditore che nel periodo del licenziamento ha dovuto affrontare anche la nascita di suo figlio affetto da una malformazione cardiaca.

Nel novembre 2018 è uscito il suo libro: “Tutto per tutto. Come ho fatto rinascere l’azienda che mi aveva licenziato e ho assunto i miei ex colleghi” (Roi Edizioni).

Proprio per essersi distinto per il suo impegno professionale, nel 2017  il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella l’ha insignito dell’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Nicola Cerantola


Esperto di economia circolare, professore universitario,
speaker, imprenditore e consulente green

Laureato in ingegneria meccanica all’Università di Padova, scopre successivamente la sua vocazione per l’ecodesign, che lo trasforma in uno dei massimi esperti di economia circolare a livello internazionale.

Nato a Tezze sul Brenta (Vicenza) nel 1982, la sua mentalità imprenditoriale lo porta a fare esperienze all’estero: Londra, America Latina, dove per la prima volta viene in contatto con le tematiche legate all’ecosostenibilità, e a Madrid dove oggi ricopre innumerevoli incarichi come professore universitario, speaker e consulente in conferenze internazionali legate all’economia circolare.

Il suo contributo come divulgatore scientifico è molto richiesto da Università, Istituzioni pubbliche, ma anche imprese private tanto in Spagna, quanto in America Latina. Più di ottomila persone hanno assistito ai suoi corsi presenziali negli ultimi anni, e molte di più quelli che seguono i suoi corsi di approfondimento online.

Tra le mission di Nicola Cerantola, c’è anche l’educazione dei più piccoli sui temi ambientali e la sensibilizzazione della società sui temi del consumo responsabile.

Evento 2019

Jury Chechi


Campione olimpico e mondiale di ginnastica

Grande ginnasta, soprannominato per la sua totale padronanza della disciplina “Il signore degli anelli”, Jury Chechi è nato l’11 ottobre 1969 a Prato. Ha dominato la specialità degli anelli riuscendo a conquistare una medaglia d’oro nella ginnastica alle Olimpiadi di Atlanta 1996, ed una di bronzo alle Olimpiadi di Atene 2004.
Sempre agli anelli si è aggiudicato per cinque volte di seguito il titolo mondiale (1993-97) e quattro titoli europei.

Un mese prima delle Olimpiadi di Barcellona 1992 ha subito la rottura del tendine d’Achille, un infortunio che avrebbe potuto fermarlo per sempre, ma quattro anni dopo, ristabilitosi grazie alla sua immensa forza di volontà, conquisterà l’oro alle Olimpiadi di Atlanta.
Dopo il ritiro nel 2006, è stato protagonista della cerimonia di apertura ai Giochi olimpici invernali di Torino e successivamente si è occupato di una serie di progetti televisivi come ospite e presentatore.

Duccio Forzano


Regista e scrittore

Duccio Forzano, genovese classe 1960, è uno dei registi più noti del panorama televisivo italiano. Sua la regia di diverse edizioni del Festival di Sanremo (inclusa quella del 2018) e di molte note trasmissioni Rai e Mediaset come CheTempoCheFa, Verissimo e Stasera pago io con Fiorello. Si dedica anche a seminari universitari di regia televisiva e a progetti indipendenti e di fiction. Nel 2016 ha pubblicato per Longanesi Come Rocky Balboa, splendido romanzo autobiografico in cui racconta la sua difficile infanzia e i mille lavori e sacrifici fatti in gioventù, che lo hanno portato a raggiungere il successo.

Acquista il libro
Come Rocky Balboa

Stefania Lo Gatto


Imprenditrice e networker

Stefania Lo Gatto, milanese ma residente a Dubai dal 2015, una laurea in Business Communication all’American International University di Los Angeles e tre figli, è tra i network marketer di successo più famosi al mondo.
Con una storia personale di perseveranza e grandi sacrifici, ha saputo trasformare un momento drammatico della sua vita affermandosi come professionista della potente multinazionale di prodotti cosmetici Jeunesse Global della quale è Double Diamond Director, la più alta carica in Europa e nei Paesi Arabi. Oggi la sua rete commerciale è composta da 960 mila persone in 116 paesi del mondo.

Valeria Cagnina e Francesco Baldassarre


Co-Founder and Mentor di "OFpassiON"

Valeria Cagnina
“Niente è impossibile! Con determinazione, impegno, fatica e duro lavoro si arriva dove si vuole: solo sul dizionario successo viene prima di sudore!”
È da poco maggiorenne ma ha già un curriculum da record. Piemontese, classe 2001, a 11 anni costruisce da sola il suo primo robot autonomo seguendo i video su youtube all’epoca solo in inglese. A soli 14 anni è speaker al TEDx Milano Women e a 15 trascorre l’estate al MIT di Boston in qualità di Senior Tester del progetto Duckietown. Lì scopre che l’apprendimento può essere divertente e a 16 anni apre la sua scuola basata su dieci regole da lei ideate. Oggi, insieme al socio, Francesco Baldassarre, ha un’azienda di robotica educativa con cui insegna robotica a bambini, ragazzi e adulti in maniera creativa.

Francesco Baldassarre
“L’informatica ti permette di creare un mondo. Se sei parecchio bravo, puoi essere un Dio. Su piccola scala.”
Classe 1992, una laurea in informatica e una grande passione per due settori da sempre agli antipodi, ma solo in apparenza: informatica e filosofia. Entusiasta profondamente interessato alla Blockchain, all’Intelligenza Artificiale e al Machine Learning, unisce le competenze tecniche ai risvolti morali, ideali e soprattutto etici che lo sviluppo di queste tecnologie produrrà nella vita delle persone e nei rapporti umani. A tutti i livelli.

Andrea Caschetto


“Ambasciatore del sorriso” - Viaggiatore - Scrittore

Lo chiamano “Ambasciatore del sorriso” perché nella sua giovane esistenza ha saputo regalarne tanti ai bambini degli orfanotrofi e delle zone più povere del mondo. Andrea Caschetto, 29 anni, originario di Ragusa, è l’autore di “Dove nasce l’arcobaleno” (Giunti editore), libro in cui racconta la sua toccante esperienza di vita: un tumore al cervello diagnosticatogli quando aveva solo 15 anni, l’operazione e la conseguente perdita della memoria, episodi che lo hanno spinto a dedicarsi ai più deboli. Nel 2016, grazie al suo coraggio e al suo impegno sociale, è stato invitato a tenere un discorso alle Nazioni Unite, in occasione della Giornata Mondiale della Felicità, Oggi Andrea Caschetto continua a viaggiare nelle zone più povere del pianeta e lavora per portare aiuto e sorrisi ai bambini che incontra.

Acquista il libro
Dove nasce l’arcobaleno

Marco Landi


Ex-Presidente mondiale di Apple Computer,Presidente di The Digital Box ed esperto di startup e nuove tecnologie

Marco Landi, oggi Presidente di The Digital Box, è un manager di grande esperienza nel settore High-Tech. Ha lavorato per oltre 20 anni in Texas Instruments, partendo da semplice venditore fino a ricoprire il ruolo di Presidente Asia Pacific, con sede ad Hong Kong, e poi Presidente Europa, a Bruxelles. Nel 1993 è passato in Apple Computer. Come Presidente Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) ha ristrutturato le operazioni in Europa e grazie a questo successo è divenuto Presidente Mondiale, con sede a Cupertino. Ha partecipato al rientro in Apple di Steve Jobs garantendo il rilancio globale dell’azienda. Ha scritto due libri sulla sua esperienza: “Da Chianciano a Cupertino “ e “Business Humanum est “. Oggi si occupa di startup e nuove tecnologie. È convinto che la felicità risieda più nelle relazioni umane che nella carriera e nell’accumulare ricchezza.

Acquista i libri
Da Chianciano a Cupertino.
Business humanum est. 

Luca Vullo


Regista, Perfomer ed Esperto di comunicazione non verbale

Autore, regista, produttore di cinema e teatro con base a Londra, realizza diversi documentari, tra i quali: “La Voce del Corpo” una docu-fiction sulla gestualità siciliana che si è evoluta in un successo internazionale di crossmedialità portandolo a collaborare, in qualità di ambasciatore della gestualità italiana, con prestigiose Università e Istituti Italiani di Cultura in molti paesi tra America, Europa, Asia e Oceania. In qualità di esperto di body language, Luca tiene workshop, masterclass, eventi di team building e conferenze scientifiche. Collabora con il Royal National Theatre di Londra come coach di gestualità siciliana per lo show “Liolà” di Pirandello, è stato consulente per la BBC 2 e ha insegnato gestualità italiana al Mills College di Oakland (Usa). “La voce del corpo” è ora uno spettacolo teatrale nel quale è autore, protagonista e regista. Dal 2018 il suo documentario “Influx” è distribuito in tutto il mondo su Netflix.

Giusy Versace

Campionessa paralimpica, scrittrice, conduttrice Tv e parlamentare

Finalista nei 200m alle Paralimpiadi di Rio del 2016, Giusy Versace è la prima atleta italiana della storia a correre con amputazione bilaterale. Ha collezionato 11 titoli italiani e segnato diversi record nazionali, oltre ad aver vinto diverse medaglie internazionali. Autrice del bestseller “Con la testa e con il cuore si va ovunque” (Mondadori), nel 2014 ha vinto la 10ª edizione di “Ballando con le stelle” insieme al ballerino Raimondo Todaro con cui ha portato in teatro uno spettacolo di prosa, musica e danza tratto dalla sua autobiografia. Dal 2018 è deputato per Forza Italia. Impegnata anche nel sociale, è fondatrice e presidente di “Disabili No Limits Onlus”.

Evento 2018

Alberto Tomba

Campione mondiale e olimpionico di sci.

Tra i più grandi sciatori di tutti i tempi, Alberto Tomba, vanta un palmarès impressionante. Tra le sue conquiste più significative spiccano quattro Coppe del Mondo di slalom gigante e quattro di slalom speciale, una Coppa del Mondo assoluta, due ori e due bronzi Mondiali, tre ori olimpici e due argenti. L’Albert-One nazionale, grazie alla sua straordinaria potenza, è stato protagonista di gare memorabili e dopo il ritiro dalle competizioni ufficiali, nel 1998, si è sempre prodigato per la promozione dello sci e dei valori dello sport in generale. Testimonial dei XX Giochi olimpici invernali di Torino 2006, nel 2014 è stato eletto Atleta del secolo dal Coni. Da sempre molto attivo in ambito benefico, supporta fondazioni di ricerca pediatrica ed orfanotrofi nell’Est Europa ed è socio fondatore dell’associazione Laureus Academy & Sport For Good Foundation per la promozione dell’attività sportiva tra i giovani contro il disagio sociale.

Roberto RE

Coach, scrittore e formatore internazionale

Oltre 25 anni di esperienza “sul campo”, più di 350.000 partecipanti ai suoi corsi e migliaia di giornate d’aula, fanno di Roberto Re uno dei numeri uno in Europa nel settore dello sviluppo personale e tra i maggiori esperti di comunicazione, leadership, formazione aziendale e coaching.
È inoltre autore di numerosi libri bestseller e la sua formazione personale è stata curata direttamente da Anthony Robbins.

Beatrice Venezi

Direttore d’orchestra, pianista e compositrice

Pianista e compositrice, nata nel 1990, è il Direttore d’Orchestra donna più giovane d’Europa. Attualmente dirige la Nuova Orchestra Scarlatti di Napoli, è Assistant Conductor della Prima Orchestra Nazionale in Armenia e Direttore Ospite Principale del Festival Puccini.
Inserita nel 2018 da Forbes nell’elenco dei 100 giovani leader del futuro, grazie alla sua carriera nei maggiori teatri del mondo anche in paesi molto conservatori, è portatrice di un importante messaggio di apertura e innovazione, rivolto all’eradicazione di ogni discriminazione nei confronti delle donne e all’attenzione per un sempre maggiore coinvolgimento del pubblico più giovane.
Nota al pubblico anche come personaggio televisivo, è ambassador di Terres Des Hommes a sostegno della campagna InDifesa delle bambine. 

Daniele Viganò

Imprenditore, formatore e speaker internazionale

Imprenditore nei più svariati settori, dal farmaceutico all’immobiliare, dal tech allo sport e allo spettacolo, ha co-fondato un gruppo che opera nel mercato della Switching Economy con oltre 5 milioni di clienti tra Italia e Spagna. Appassionato da sempre di formazione e innovazione, crede nella sharing economy e nella blockchain. Con i suoi corsi ed eventi, in 25 anni di carriera tra Italia e Spagna, ha formato oltre 200.000 persone.

Stefano Versace

Imprenditore italiano negli Stati Uniti

Stefano Versace è stato agente e broker assicurativo poi direttore di una importante compagnia di assicurazione in Venezuela dove ha vissuto per un periodo. Ha poi fondato un laboratorio di pasta fresca per ristoranti e una compagnia di “executive taxi” per grandi aziende.
Dal 2013 vive a Miami dove ha creato con grande successo la catena di gelaterie Stefano Versace Gelato (ad oggi 31 negozi in 5 stati americani).
Nel 2014 vince il premio come miglior gelateria degli Stati Uniti (Gelato World Tour a Austin, Texas) il premio Best gelato in the world – people’s choice. 

Adele Ceraudo

Artista, pittrice, performer

Nata a Cosenza, Adele Ceraudo è a Roma che trova terreno fertile per sviluppare il suo talento. Artista poliedrica tra le più peculiari del panorama internazionale, unisce performance fotografica e scenica, video, animazione cinematografica e musica. Protagonista di molteplici esposizioni in Italia e all’estero, tra cui la Biennale di Venezia, nel 2018 è stata ospite del PAN, Palazzo delle Arti di Napoli, con un’importante mostra che racconta, per mezzo di foto, disegni a bic, stampe, video arte, documentary, digital video ed una performance live quotidiana, i primi 10 anni di carriera.

Roberto Esposito

Imprenditore, blogger, autore e Digital Democracy Leader del Parlamento Europeo

Roberto Esposito è il fondatore di DeRev, startup innovativa che si occupa di strategie digitali, crowdfunding e comunicazione sui social media per brand e grandi aziende, soggetti istituzionali, personaggi pubblici e politici. Nel 2014 l’azienda è indicata come leader in Italia dalla rivista Forbes, mentre nel 2016 viene inclusa dalla Commissione Europea tra i 5 operatori di sharing economy più influenti in Europa. Dal 2011 è nel Guinness World Records per il post di Facebook con più commenti al mondo.

Giusy Versace

Campionessa paralimpica, scrittrice, conduttrice Tv e parlamentare

Finalista nei 200m alle Paralimpiadi di Rio del 2016, Giusy Versace è la prima atleta italiana della storia a correre con amputazione bilaterale. Ha collezionato 11 titoli italiani e segnato diversi record nazionali, oltre ad aver vinto diverse medaglie internazionali. Autrice del bestseller “Con la testa e con il cuore si va ovunque” (Mondadori), nel 2014 ha vinto la 10ª edizione di “Ballando con le stelle” insieme al ballerino Raimondo Todaro con cui ha portato in teatro uno spettacolo di prosa, musica e danza tratto dalla sua autobiografia. Dal 2018 è deputato per Forza Italia. Impegnata anche nel sociale, è fondatrice e presidente di “Disabili No Limits Onlus”.

Duccio Forzano

Regista e scrittore

Duccio Forzano, genovese classe 1960, è uno dei registi più noti del panorama televisivo italiano. Sua la regia di diverse edizioni del Festival di Sanremo (inclusa quella del 2018) e di molte note trasmissioni Rai e Mediaset come CheTempoCheFa, Verissimo e Stasera pago io con Fiorello. Si dedica anche a seminari universitari di regia televisiva e a progetti indipendenti e di fiction. Nel 2016 ha pubblicato per Longanesi Come Rocky Balboa, splendido romanzo autobiografico in cui racconta la sua difficile infanzia e i mille lavori e sacrifici fatti in gioventù, che lo hanno portato a raggiungere il successo.

Acquista il libro
Come Rocky Balboa

Edoardo Narduzzi

Edoardo Narduzzi, romano, quattro lauree e altrettante specializzazioni, è uno degli imprenditori più competenti e in vista del nostro Paese in materia di innovazione tecnologica. Ha fondato NETikos, gruppo leader nel mobile VAS nei primi anni duemila poi venduto ad una multinazionale e co-fondato ProxyItalia, la prima società di raccolta deleghe in Italia venduta a Computershare. Negli anni successivi ha Co-fondato Techedge Spa, società presente in 12 paesi del mondo e con un fatturato di 200 milioni di euro. Nasce come giornalista finanziario negli anni novanta per poi passare all’imprenditoria. Sue anche le startup SelfieWealth – il primo RoboAdvisor totalmente automatizzato autorizzato dalla FCA britannica – RoBET – un sistena di intelligenza artificiale applicata alle scommesse sportive – Mashfrog, TrustMyPhone e 3meD software Ltd, per la ricostruzione in 3D delle immagini mediche. Ha partecipato come socio fondatore allo startup di Vetrya, quotata all’AIM. Ha scritto otto saggi tra i quali “La fine del ceto medio e la nascita della società low cost” (Einaudi, 2006 con Massimo Gaggi tradotto in una decina di lingue), “Ciascuno per sé” e “Vivere senza welfare” (Marsilio, 2010). Dal 2017 vive a Londra.

PARTECIPA ANCHE TU A LEADERSHIP ARENA

Presto le nuove tariffe della  terza edizione 

Termini e condizioni– Privacy – Cookie policy – Copyright © 2019 Leadership Arena S.L. all rights reserved